LE DOMANDE FREQUENTI DEI DOCENTI
Ripetizioni.it non chiede alcuna provvigione, né entra in alcun modo nel merito degli accordi tra docente ed allievo
Ripetizioni.it è il primo sito storico nell’ambito delle lezioni private. La sua visibilità nelle ricerche dei motori di ricerca risulta essere buona. Il sito, inoltre, promuove delle campagne pubblicitarie per aumentare la visibilità dei propri iscritti.
I docenti “referenziati” comprovando identità, titoli e referenze, offrono agli allievi più garanzie. Per questa ragione diamo loro massima visibilità dandogli priorità nei risultati delle ricerche
Sì, Il pagamento è pari a 30€. Con questo contributo ti iscrivi alla nostra Associazione non lucrativa EQUE OPPORTUNITA'. Il tuo sostegno ci servirà per coprire i costi di funzionamento del sito e per sostenere progetti educativi in Italia e all'estero.
Tra i Centri e Ripetizioni.it ci sono sinergie di vario genere, ma nessun rapporto organico: siamo reciprocamente indipendenti. Semplicemente pensiamo che l’attività di Ripetizioni.it e dei suoi docenti registrati, possa convivere con quella di chi sul territorio si organizza in strutture organizzate e quindi ci offriamo visibilità reciproca.
Assolutamente no. L’idea di Ripetizioni.it non prevede che le lezioni si svolgano con mezzi tecnologici messi a disposizione dal sito. Tra l’altro noi consigliamo una lezione “dal vero” e riteniamo che la formazione online o mediata dalla telematica, non possa essere della stessa qualità. Tuttavia in alcuni casi Skype può rendere possibile lezioni tra persone lontane o con problemi a muoversi: per questa ragione è utile sapere se il docente è preparato per erogare la sua lezione con questo mezzo.

Se avete altre domande contattateci!

Se tutto è chiaro allora ... Iscriviti al nostro sito