REGOLAMENTO DI RIPETIZIONI.IT

1. Oggetto del Regolamento
Il presente Regolamento contiene i Termini e le Condizioni di utilizzo del sito web corrispondente al dominio www.Ripetizioni.it (di seguito per brevità Ripetizioni.it ). L’accettazione del presente Regolamento costituisce un accordo vincolante tra l'utente del sito e Ripetizioni.it e sostituisce eventuali accordi precedenti o contemporanei, dichiarazioni, garanzie e intese per quanto riguarda il sito, i contenuti forniti sul sito e l'oggetto del presente Contratto. Il presente Regolamento può essere modificato univocamente e senza alcun preavviso da parte di Ripetizioni.it, in considerazione dei cambiamenti che possono avvenire in corso d'opera.

2. Titolarità
Il sito Ripetizioni.it è di proprietà di Andrea Bertola e Mauro Moretto che ne hanno formalmente delegato ogni aspetto gestionale all’associazione “Eque Opportunità”, Sede operativa e legale: Venezia, Cannaregio 1812/B, CAP 30121. Per contattare Ripetizioni.it è possibile scrivere a info@ripetizioni.it.

3. Attività di Ripetizioni.it
Ripetizioni.it si propone come servizio vetrina on-line di offerte inerenti attività di aiuto nello studio (ripetizioni o lezioni private) e come organizzatore di tali informazioni.
I docenti che si iscrivono al sito possono scegliere tra tre tipi di profilo: “referenziato”, “referenziato riservato” oppure “standard”. I docenti “referenziati” sono coloro che hanno comprovato identità, titoli e referenze, presentando della specifica documentazione che viene vagliata e verificata da Ripetizioni.it. Il profilo “referenziato”, “referenziato riservato” - in virtù delle maggiori garanzie di trasparenza e serietà offerte all’utenza - viene privilegiato nei risultati delle ricerche.
Ripetizioni.it si propone altresì, come servizio vetrina on-line per centri di tutoring o di ripetizioni, attivi sul territorio italiano e come organizzatore di tali informazioni. Per ogni servizio vetrina on-line Ripetizioni.it e il centro, definiscono uno specifico accordo finalizzato a disciplinare le modalità di partnership. In nessun caso è prevista l'intermediazione tra i rapporti di lavoro che si instaurano tra gli utenti (docenti ed allievi) mediante ripetizioni.it. Ripetizioni.it non detiene alcun diritto sulle inserzioni pubblicate dagli inserzionisti che usufruiscono del servizio.

4. Accettazione del Regolamento
L'accettazione del presente Regolamento costituisce un accordo vincolante tra l'utente e Ripetizioni.it e sostituisce eventuali accordi precedenti o contemporanei, dichiarazioni, garanzie e intese per quanto riguarda il sito, i contenuti forniti sul sito e l'oggetto del presente Contratto.
Con l'accettazione del presente Regolamento, l'inserzionista dichiara che i dati, le informazioni, i documenti e l’eventuale foto personale, fornite e riguardanti la sua persona sono corretti e veritieri.
Il presente Regolamento può essere modificato univocamente e senza alcun preavviso da parte di Ripetizioni.it, in considerazione dei cambiamenti che possono avvenire nel corso d'opera del sito.
Il Regolamento pubblicato sul sito ne costituisce la versione aggiornata: l'utente è tenuto a leggere il testo attentamente e in ogni sua parte prima di utilizzare il nostro sito e i servizi ivi offerti.
Coloro che desiderano iscriversi a Ripetizioni.it, sono tenuti a leggere il Regolamento prima di usare il nostro sito e i servizi offerti.
Al momento dell'accesso al sito o dell'utilizzo di qualsiasi di una sua parte o di contenuti o servizi ivi forniti, l'utente comprende e accetta il Regolamento.
Se l'utente non è d'accordo con i termini del Regolamento, dovrà astenersi dall'ottenerne informazioni e dal continuare a utilizzare il sito.

5. Status degli utilizzatori
Ripetizioni.it e i relativi strumenti, applicazioni e servizi, è destinato esclusivamente all'accesso e all'uso da parte di persone maggiorenni. L'utente che accede al nostro sito, strumenti, applicazioni e servizi, dichiara e garantisce di essere maggiorenne e di avere piena facoltà, diritti e capacità di stipulare il presente accordo e di rispettarne tutti i termini e le condizioni.

6. Garanzie offerte dal sito sulle informazioni contenute nei profili dei docenti
Profilo “Generico” - La peculiare caratteristica di immediatezza nell'inserimento dell'inserzione del tipo Generico, ovvero che non ha presentato referenze al sito, comporta che la stessa non possa essere sottoposta a filtri o controlli preventivi. Pertanto è impossibile controllare le inserzioni di questo tipo o confermare la validità delle informazioni in esse contenute e quindi Ripetizioni.it non può garantire la veridicità questa tipologia di inserzioni per le quali l'unico responsabile è lo stesso l'autore. Profili “referenziato” e “referenziato riservato” - Ripetizioni.it è in grado di garantire informazioni fornite dai docenti iscritti in quanto essi comprovano identità, titoli e referenze, presentando della specifica documentazione che viene vagliata e verificata da Ripetizioni.it. Pertanto, Ripetizioni.it garantisce le informazioni limitatamente a quanto effettivamente documentato dagli iscritti stessi, assumendo cioè che la documentazione fornita sia autentica. Ripetizioni.it non effettua verifiche alla fonte circa l’autenticità dei documenti forniti, ma analizza ogni documento ricevuto al fine di valutarne la veridicità al di là di ogni ragionevole dubbio. Ripetizioni.it non sarà in alcun modo considerato responsabile per errori o ritardi nella pubblicazione delle informazioni provenienti da docenti che richiedono i profili “referenziati” e “referenziati riservati”.
In nessun caso Ripetizioni.it sarà considerato responsabile per danni, diretti ed indiretti, che possano risultare dall'utilizzazione dei servizi o dei contenuti. L'inserzionista dei servizi di ripetizioni.it accetta di sollevare da qualsiasi responsabilità ripetizioni.it in relazione ai danni derivanti dalla trasmissione e pubblicazione della propria inserzione; accetta altresì di risarcire tali danni.

7. Documenti inviati
I materiali documentali inviati dagli inserzionisti “referenziati” e “referenziati riservati”, mediante caricamento nell’area loro riservata, sono conservati da ripetizioni.it con le modalità previste dalle normative vigenti (v. l'informativa di ripetizioni.it ai sensi del D.Lgs 196/2003); stesso dicasi per i materiali inviati in passato con le precedenti versioni del sito in forma cartacea o via mail. Detti materiali non vengono restituiti e allo scadere dell'inserzione o alla sua cancellazione, vengono cancellati (e distrutti i cartacei).
Restano ferme tutte le tutele previste dalla normativa sulla diritto alla riservatezza dei dati personali (v. l'informativa di ripetizioni.it ai sensi D.Lgs 196/2003).

8. Corretto utilizzo del sito e divieti espressi
Il docente iscritto si impegna a utilizzare il sito e i servizi in conformità con tutte le leggi, le normative e i regolamenti applicabili nel proprio paese di residenza e, in ogni caso, in buona fede e secondo la cosiddetta diligenza media.
In particolare, il docente iscritto s'impegna a non sfruttare questo servizio per diffondere qualsiasi tipo di informazione che possa essere falsa e/o diffamatoria, inesatta, ingiuriosa, volgare, detestabile, molesta, oscena, profana, di natura esplicitamente sessuale, minacciosa, lesiva della privacy delle persone, razzista, xenofoba, che inneggi al nazismo o al fascismo o a qualsiasi altra forma di ideologia o regime totalitario. Chiunque trovi che l'inserzione sia criticabile, o comunque non accettabile, è invitato a contattarci immediatamente tramite posta elettronica all'indirizzo info@ripetizioni.it.
Inserzioni non attinenti a ripetizioni (ovvero ad attività attinenti all'aiuto nello studio), annunci, pubblicità, messaggi personali di protesta, messaggi diretti all'amministratore del sito, “catene di Sant'Antonio”, iniziative a schema piramidale o sistemi multilevel, inviti e sollecitazioni al pubblico risparmio non sono accettate da Ripetizioni.it e comportano il diritto per Ripetizioni.it all’immediata loro cacellazione.
L'utente del sito riconosce e accetta che Ripetizioni.it non prende parte agli accordi tra i docente e allievo e che Ripetizioni.it esclude espressamente ogni garanzia, implicita od espressa, in relazione alle prestazioni rese dai dei docenti iscritti ai propri allievi.
Ripetizioni.it, declina ogni responsabilità sull'affidabilità, la veridicità, la qualità e la precisione delle informazioni contenute nelle inserzioni di ogni tipologia e quindi in quelle proposte sotto forma di links dagli stessi inserzionisti (non viene operato nessun controllo sui siti linkati alle inserzioni).
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a info@ripetizioni.it.
Sebbene non sia possibile controllare tutte le inserzioni pubblicate e sebbene ripetizioni.it non sia responsabile per la forma e il contenuto delle stesse, ci riserviamo il diritto di cancellare qualsiasi inserzione a nostra discrezione, in particolare quelle che non rispettano il presente Regolamento.
Gli utenti sono autorizzati, per fini di utilizzo strettamente personali, a salvare, registrare, stampare e mostrare le informazioni ed i dati ottenuti tramite il servizio. In nessun caso è permesso all'utente di pubblicare, ritrasmettere, redistribuire o riprodurre in qualunque altro modo qualsiasi informazione in qualsiasi formato a terzi.

9. Registrazione / Iscrizione al sito
Come condizione per diventare docente inserzionista, con il relativo uso di strumenti, applicazioni e servizi, l'utente deve registrarsi sul sito e ed è tenuto a fornire un indirizzo email e una password.
È necessario completare il processo di registrazione e fornire dati di registrazione accurati, completi e aggiornati, oltre ad accettare il Regolamento e l'informativa sulla privacy.
L'utente iscritto è l'unico responsabile della riservatezza della password.
L'utente iscritto accetta di non utilizzare l'account di un altro membro, il profilo di un altro membro, l'email o la password di un altro membro in nessun caso.
L'utente si impegna a notificare immediatamente a Ripetizioni.it se sospetta che il proprio account sia oggetto di uso non autorizzato o in caso di accesso all'account e alla password.
Ciascun utente è l'unico responsabile per ogni uso del proprio account e del profilo.
È vietato trasmettere "worm" o "virus" o qualsiasi codice di natura dannosa.
Tutti i dati forniti dall'utente o raccolti dal sito o da terzi durante ogni visita al sito, saranno soggetti ai termini dell'Informativa sulla privacy di Ripetizioni.it. È vietato creare un account sotto falsa identità sul nostro sito, così come registrare più di un account per ogni membro.
È inoltre vietato aprire un account per conto di un'altra persona o per conto di qualsiasi gruppo o ente, salvo esplicita autorizzazione da parte di Ripetizioni.it.
Inoltre, è vietato utilizzare o tentare di utilizzare l'account di un altro iscritto senza esplicita autorizzazione scritta da parte dell’iscritto in questione o di Ripetizioni.it.

10. Condizioni finanziarie
Dal primo gennaio 2018, lo status docente “referenziato” e di docente “referenziato riservato”, è condizione riservata agli utenti iscritti - secondo le condizioni descritte all’art. 3 - all’associazione “Eque Opportunità” in regola con la quota annuale ed eventuali contributi spese.
Agli utenti iscritti, non è richiesta alcuna altra forma di pagamento dei servizi resi da Ripetizioni.it.

11. Accettazione utilizzo dati su piattaforma Facebook
Ripetizioni.it gestisce una “propria” pagina sulla piattaforma Facebook denominata “www.facebook.com/ripetizioni.italia” che utilizza in sinergia con il sito web anche al fine di promuovere i profili dei docenti iscritti. Con l’accettazione del presente Regolamento, il docente iscritto accetta che Ripetizioni.it predisponga dei “post” sulla propria pagina Facebook utilizzando tutti o parte dei seguenti dati del docente: nome, cognome, foto personale, materia insegnata, area di attività, CV, note di referenza di ripetizioni. Con l’accettazione del presente Regolamento , il docente iscritto prende atto e accetta che la piattaforma Facebook ha un proprio regolamento al quale anche Ripetizioni.it sottostà dal momento della creazione della “propria” pagina.

INFORMATIVA di Ripetizioni.it (ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679)

1 - Utilizzo dei dati forniti
I dati personali forniti con l'iscrizione a Ripetizioni.it rientrano nella categoria dei dati personali comuni e sono utilizzati esclusivamente per la gestione della piattaforma Ripetizioni.it e dell'Associazione "Eque Opportunità", secondo le finalità descritte nel dettaglio dal Regolamento di Ripetizioni.it e dallo Statuto dell'Associazione, solo per il tempo necessario agli scopi per cui sono conferiti.
Il conferimento dei dati richiesti è facoltativo, ma senza i dati richiesti ci è impossibile fornire il servizio richiesto.
Il trattamento effettuato non contempla processi decisionali automatizzati e non contempla la profilazione.

2 - Titolare del trattamento dei dati
Il portale Ripetizioni.it è gestito dall'Associazione "Eque Opportunità", pertanto il Titolare del trattamento dei dati è il Presidente in carica dell'Associazione “Eque Opportunità”, attualmente il Sig. Andrea Bertola, aventi sede a Venezia, Cannaregio 1812/B, CAP 30121, email info@ripetizioni.it, che tratterà i dati con strumenti elettronici e cartacei, a mezzo di incaricati addetti alla gestione operativa, amministrativa, contabile alla comunicazione.

3 - Base giuridica del trattamento
Ai sensi del Regolamento UE 2016/679, specifichiamo che la base giuridica del trattamento risiede nel rispondere alla richiesta dell'interessato di erogazione del servizio reso dalla piattaforma Ripetizioni.it. I dati forniti (anagrafici, di contatto, bancari, foto, documento di identità, codice fiscale ecc) sono trattati, al fine di gestire il profilo del docente sul sito e consentirne la gestione amministrativa.

4- Soggetti terzi
I dati potranno essere comunicati a soggetti terzi, ad esempio banche, consulenti contabili, nella misura strettamente necessaria per la gestione amministrativa del suo profilo. Come espressamente evidenziato dall’art.11 del Regolamento di Ripetizioni.it, alcuni dei dati forniti, potranno essere comunicati alla piattaforma Facebook, limitatamente alla produzione di “post” che informano dell'iscrizione del docente o che ne promuovono il profilo.
Il profilo di docente "referenziato" o "referenziato riservato" è riservato agli utenti che scelgono di associarsi a "Eque Opportunità". In questi casi pertanto, i dati forniti sono gestiti oltre che per il normale funzionamento della piattaforma online, anche per la gestione del profilo di socio dell'Associazione.

5 - Periodo di conservazione dei dati
I dati saranno conservati fino a quando il soggetto rimane utente della piattaforma Ripetizioni.it: quando decide di cancellarsi cessa la conservazione dei dati ad egli riferiti.
Il profilo di docente "referenziato" o "referenziato riservato" è riservato agli utenti che scelgono di associarsi a "Eque Opportunità". In questi casi pertanto, i dati forniti sono gestiti oltre che per il normale funzionamento della piattaforma online, anche per la gestione del profilo di socio dell'Associazione e pertanto nel libro soci dell’Associazione i dati potrebbero rimanere anche dopo la cancellazione del sito ma limitatamente alla conclusione dell’anno sociale.

6 - Invio messaggi automatizzati a contenuto informativo
Per l'invio di email, sms, mms, fax o altri messaggi automatizzati a contenuto informativo sulle attività del sito Ripetizioni.it e dell’Associazione Eque Opportunità, viene comunque sempre richiesto un libero e facoltativo consenso preventivo all'interessato.

7 - Misure di sicurezza
Per il trattamento e la conservazione dei dati sono osservate cautele/misure di sicurezza adeguate a garantire il rispetto della riservatezza, integrità e disponibilità dei dati.
L’accesso degli utenti ai dati avviene tramite utente e password e mediante il protocollo per la comunicazione sicura HTTPS ('HyperText Transfer Protocol over Secure Socket Layer). I data base sono ospitati presso i server di primario operatore nazionale che offre le migliori garanzie di sicurezza e professionalità.

8 - Diritti del soggetto e diritto all’oblio
Il soggetto ha sempre libero accesso a tutti i dati conferiti mediante l’accesso tramite l’area riservata online del sito Ripetizioni.it, mediante la quale può in qualunque momento verificare di persona contenuto, esattezza dei dati, integrarli, aggiornarli, rettificarli.
In ogni caso il soggetto che ha fornito di dati a Ripetizioni.it ha il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei dati, di conoscerne il contenuto e l'origine, di verificarne l'esattezza, chiederne l'integrazione, l'aggiornamento, la rettifica.
Il soggetto tramite l’area riservata, può effettuare direttamente online, la cancellazione totale e definitiva di ogni dato in qualunque momento. Egli ha comunque il diritto di chiedere la cancellazione totale e definitiva di ogni dato, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
Il soggetto ha inoltre diritto a chiedere in ogni momento la portabilità dei dati.

Il soggetto può inviare le proprie richieste all'indirizzo fisico indicato nella presente informativa o all’indirizzo email info@ripetizioni.it, fatto salvo il diritto di scegliere altri mezzi quali per la comunicazione (ad esempio posta cartacea o telefono).
Il soggetto ha sempre diritto a proporre reclamo all'autorità di controllo (Garante Privacy).